Flora mediterranea

Queste piante sono presenti in tutto il bacino del Mediterraneo, per nostra comodità vi annoveriamo tutte le specie comunemente coltivate e spontanee ora presenti, perciò nelle schede descrittive specifichiamo la reale origine di crescita spontanea.
piante : 215
pagina: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22

T012 - Tamarix gallica - Tamericio comune

In presenza di una falda molto superficiale appena un po' meno salata dell'acqua di mare, i Tamerici sono senza ombra di dubbio i cespugli-alberi più presenti nelle nostre zone umide. Frugali e assolutamente indistruttibili ( Il famoso albero del Tenerè, deserto sabbioso africano, è un tamerice) sono i primi vegetali a sollevarsi oltre il metro di altezza in presenza di acque salmastre o no affioranti

T031 - Teucrium fruticans -

Discreto cespuglio dal fogliame ceruleo, si adatta ai terreni poveri e salmastri ,fiori isolati blu.

T030 - Teucrium marum - Camedrio maro, erba gatto, gattaria, maro

Aromaticissima tapezzante tipica delle pietraie dalla costa alle montagne, si adatta a tutte le situazioni purchè soleggiate.

t032 - Teucrium massiliense -

endemismo ,tipico delle discariche minerarie, come tutti i camedrii non va mangiata.

T060 - Thymus capitatus - Timo arbustivo, coridotimo.

Aromaticissimo cuscino delle falesie e colline calcaree, molto usato in cucina

T040 - Tymelaea irsuta - Timelea barbosa, spazzaforno

Arbusto caratteristico degli incolti percorsi dal fuoco, molto ramificato con foglie piccole e squamose e fiori bianchi tutto l'inverno, con portamento caratteristico naturalmente simile ai bonsai. Molto interessante per questo uso o per giardini rocciosi.

T050 - Tymelaea tartonraria - Timelea tartonraira

Compatto cespuglio costiero con foglie di un verde tormentoso molto compatto e fiori piccoli bianchi, molto resistente agli ambienti salini e ventosi.

T080 - Typha latifoglia - Falasco

T020 - Urginea marittima - Scilla marittima

Un cipollone che sbuca tra i sassi con foglie larghe e appiattite al suolo, insignificante fino al momento in cui emette il suo scapo fiorale alto anche 150 cm. con un bel pennacchio bianco, può avere una sua buona collocazione in un giardino roccioso.

V010 - Viburnum tinus - Lentaggine, laurotino

pagina: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22