Flora mediterranea

Queste piante sono presenti in tutto il bacino del Mediterraneo, per nostra comodità vi annoveriamo tutte le specie comunemente coltivate e spontanee ora presenti, perciò nelle schede descrittive specifichiamo la reale origine di crescita spontanea.
piante : 215
pagina: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22

G040 - Glaucium flavum Crantz. - Papavero cornuto

Sugli arenili si fa notare per le foglie glauche e per la lunga fioritura anche se rada, ottimo per giardini asciutti e sabbiosi.

H010 - Halimione portulacoides L. - Atriplice portulacoide

Robustissima tapezzante dei bordi delle lagune salmastre con fogliame che ricorda l'Atriplex Halimus, ma più crassulento. Ne è tipica la consociazione con i Juncus e L'Inula crithmoides.

H020 - Halimium halimifolium (L.) Willk: - Cisto giallo

Cespuglio tipico delle zone costiere meridionali, il portamento è simile ai cisti, le foglie ricordano l'atriplex. i fiori sono gialli. Si comporta come i cisti ma in terreni più poveri.

H030 - Halocnemium strobilaceum - Salicornia strobilacea

H040 - Hedera helix - Edera

In zone ombreggiate è una specie che può fornire una buona copertura a piccole scarpate fornendo inoltre una azione di ancoraggio superficiale.

H050 - Helicrysum microphillum. - Elicriso a foglie strette

I suoi cuscini glauchi punteggiati dai fiori gialli che permangono a lungo ricoprono con ostinazione tutti i luoghi più sterili e ingrati e permeano, nelle torride giornate estive, del loro profumo delicato un paesaggio predesertico. Ad esclusione delle zone umide è una specie che si sviluppa in qualsiasi posizione soleggiata.

H030 - Hyoseris taurina, Martinoli - Radicchio di scogliera

H080 - Hypericum perforatum - Iperico perforato

I020 - Ilex aquifolium - Agrifoglio

Relitto delle ultime glaciazioni come i Tassi, è tipico delle zone fresche , dei fondi di canali, vecchi greti di torrenti. Iin alcune zone dell'interno si trova in notevole quantità, ma mai in boschetti in purezza, lì si associa ai tassi.

I030 - Inula crithmoides - Enula bacicci

Equivalente lagunare alofilo della Inula Viscosa, presenta una più specifica ambientazione sui bordi delle lagune salmastre ma uguale capacità pioniera. Molto simile nel portamento e nella fioritura ha foglie piccole e carnose.
pagina: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22