Tetti e pareti verdi

piante: 36
pagina: 1 | 2 | 3 | 4

G020 - Genista saltzmannii -

Ginestra endemica del Sud dell'Isola, contribuisce ad allungare la stagione delle fioriture nelle zone cacuminali dei massicci montuosi.

G060 - Genista acanthoclada subsp. Sardoa . - Ginestra greca

G050 - Genista aetnensis - Ginestra dell'Etna

G010 - Genista corsica (Lois) . - Ginestra di Corsica

H060 - Helicrisum montelinasanum - Elicriso del monte Linas

Endemismo tipico dei rocciai del massiccio del Monte Linas, si abbarbica alle pareti più scoscese dove fiorisce abbondantemente di bianco tra Maggio e Giugno. I nostri vivai lo riproducono da anni a partire da un unico esemplare prelevato in natura, con il preciso intento di evitarne il prelievo selvaggio che porterebbe alla scomparsa di questa rara essenza.

H030 - Hyoseris taurina, Martinoli - Radicchio di scogliera

L021 - Lavandula stoechas br. bianche - Lavanda a brattee bianche

E’ una mutazione naturale della nostra Stoechas selvatica, ritrovata in pochissimi esemplari sui monti del Linas. La caratteristica più saliente di questa rarità è l’avere le brattee petaloidi terminali di un bianco niveo, mentre i fiori mantengono il loro normale colore blu-viola. Molto caratteristico il contrasto.

P010 - Paeonia mascula - Peonia maschio

Fiore simbolo della Sardegna, la pianta perenne come piccolo cespuglio fiorisce da aprile a maggio con colori dal bianco al rosso. I nostri esemplari derivano dai semi delle piante che popolano le radure degli altopiani del massiccio del Linas.

P020 - Pancratium illyricum (giglio di bosco) - Giglio stella

Compare improvviso con la sua candida fioritura da aprile a maggio in piccole macchie negli slarghi del bosco. E' una bulbosa molto utile per la sua frugalità. Endemismo sardo-corso

P180 - Polygonum scoparium - Poligono scopario

Con i suoi fitti rami verdi articolati e privi di foglie si fa notare per la sua lunga fioritura quando si copre di piccoli fiori bianchi. Si può considerare, per la sua grande adattabilità, una pianta pioniera.
pagina: 1 | 2 | 3 | 4